L'attività

Gli interventi di Abbà

L'attività che ABBÀ svolge si sviluppa in due ambiti:

  • in Italia, con la sensibilizzazione ai problemi dell’infanzia nei Paesi del Terzo Mondo e la diffusione della cultura della solidarietà e del volontariato nelle scuole, e con campagne di comunicazione e di raccolta fondi. Dal 2015 è stato attivato un progetto di aiuto scolastivo per bambini in difficoltà accolti presso la Comunità educativa di Fata Onlus.
  • in Brasile, Camerun, Filippine, India e Pakistan con borse di studio universitarie e progetti di sostegno a distanza finalizzati al sostentamento e all'educazione scolastica.

Abbà collabora con partner presenti nei paesi in cui opera i quali condividono le finalità generali e le modalità operative del progetto. È compito di questi accompagnare i giovani nel percorso di crescita e di sviluppo psico-sociale. Viene loro richiesta una rendicontazione che attesti l'uso dei fondi inviati.

Le finalità

L’Associazione si impegna a fornire ai giovani strumenti adeguati per un futuro il più possibile libero da ignoranza, diseguaglianza sociale e abbandono affettivo.

Il sostegno a distanza permette di intervenire direttamente e concretamente sulle realtà di disagio dei giovani assistiti dando loro una possibilità reale di riscatto.

Abbà non abbandona i ragazzi al termine della scuola dell’obbligo, ma li accompagna nella scelta del liceo o della scuola professionale più adeguata. I più meritevoli possono proseguire gli studi all’università con borse di studio.

Questi ragazzi potranno un domani diventare “volani” di miglioramento e di progresso per il loro Paese contribuendo significativamente alla costruzione di una società migliore che offra opportunità di crescita e di sviluppo per tutti.

Carta dei principi

Abbà ha sottoscritto dal 2004 la "Carta dei Principi" del sostegno a distanza, primo codice di autoregolamentazione delle associazioni che operano in questo campo.

Scarica il documento

Sostieni un bambino a distanza... e diventi grande anche tu!

Scopri come fare per sostenere un bambino a distanza.

Abbà
Abbà
Abbà
Abbà
Abbà
Abbà